FAQ

Quante varietà di canapa esistono?

Esistono 3 varietà di canapa: Sativa, Indica e Ruderalis.
La Sativa/Indica viene coltivata al 90% tra America Latina, Europa e bassa Asia, mentre la Ruderalis in Russia e Asia.

Image module
Con quale canapa lavoriamo e perché non possiamo fare la medicale?

La Canapa Sativa Linnaeus è destinata ad un uso prettamente industriale.

La medicale viene sviluppata da organi istituzionali o importata dallo Stato per conto del Ministero della Salute.

Quanti prodotti si fanno con la canapa industriale?

Esistono 68.000 utilizzi industrializzati ad oggi conosciuti, in svariati settori: alimentare, cosmetica, tessile, cartario, edilizia, ecc.

Image module
Per coltivare la canapa si deve chiedere particolari permessi?

In base alla legge 242/16 del 2016, con integrazione di proroga del 23 maggio 2017, non c’è più obbligo formale di comunicare alle forze dell’ordine la coltivazione della canapa, ma il produttore deve mantenere a disposizione per 12 mesi: la tessera di certificazione delle sementi e la fattura d’acquisto. E’ comunque buona prassi informare le più vicine forze dell’ordine per tutelarsi dalle loro ispezioni del territorio.

In sintesi, la normativa attuale stabilisce che:

  • Non è più necessaria alcuna autorizzazione per la semina di varietà di canapa certificate con contenuto di  THC al massimo dello 0,2%.
  • La percentuale di THC nelle piante analizzate potrà oscillare dallo 0,2% allo 0,5% senza comportare alcun problema per l’agricoltore.
  • La destinazione d’uso del fiore è per uso tecnico o da collezione.
Image module
Da quando si conosce l’inflorescenza di canapa?

Nel 2.737 A.C. l’imperatore cinese Shen fu il primo a scoprire le proprietà del fiore ed utilizzarlo come medicinale.

Ci sono studi in corso per identificare nuovi elementi. Le sostanze psicoattive ad oggi conosciute sono più di 60.

Image module
Perché è fondamentale l’analisi del terreno?

La canapa assorbe qualsiasi tipo di metallo pesante, rielabora tutto ciò che trova e rende il terreno più pulito ed efficiente per le successive coltivazioni.

Image module
Di che tipo di irrigazione ha bisogno la canapa?

La canapa ha un fabbisogno di acqua dell’80’% in meno rispetto alle altre coltivazioni. Si possono utilizzare i tradizionali sistemi di irrigazione. E’ innanzitutto importante analizzare l’acqua presente sul terreno.

Image module